Il Perù a identità Golose 2019

By 15 marzo 2019Eventi

La capitale gastronomica del Sud America al più importante Congresso italiano di cucina d’autore. Gli Chef peruviani Josè del Castillo e Fransua Robles Cerna a Identità Golose Milano con le 3 cene “Identità Perù”

A Identità Golose Milano interverranno tre tra i più noti Chef peruviani: Josè del Castillo – Fransua Robles Cerna – Virgilio Martinez
Perùda sette anni migliore destinazione culinaria in tutto il mondo secondo i World Travel Awardssarà presente a Identità Golose Milano, il Congresso che raccoglie i più grandi attori della gastronomia mondiale.
Con l’obiettivo di condividere la sua tradizione di oltre 3.000 anni e creare nuovi ricordi e stimoli per i consumatori italiani, Perù sarà l’unico paese straniero presente al congresso per promuovere il suo ricchissimo patrimonio gastronomico.
Grazie a migliaia di prodotti agricoli e decine di culture differenziate, Perù ha dato vita a un’offerta infinita per i food lovers, oggi proiettata saldamente verso il futuro. Costruire nuovi ricordi e creare nuovi stimoli gastronomici è ciò che i peruviani hanno fatto per millenni: ciò che una volta era innovazione è ormai una consolidata tradizione. Un buon esempio di questa evoluzione è il mais morado, una varietà di mais viola tipicamente peruviana: in origine unicamente bollito per estrarne una bevanda, la chicha morada, è oggi diventato ingrediente principale di uno dei piatti più tradizionali del Perù, la mazamorra morada, dolce tipico delle feste.
Ambassador per la gastronomia peruviana a Identità Golose saranno gli Chef Virgilio Martinez e Josè del Castillo.
Martinez è una figura che ha segnato la nuova era della gastronomia latino-americana e che con i suoi due ristoranti – “Central” a Lima (2° ai 50 Best Latinoamerica e 6° ai World’s 50 Best Restaurant) e “Lima” a Londra (1 stella Michelin) – guida i palati più esigenti in un tour tra i sapori del suo paese.
Josè del Castillo è un rinomato chef che ha lavorato per recuperare i sapori della cucina peruviana tradizionale e che dirige il ristorante “Isolina” (13° ai 50 Best Latinoamerica)
Entrambi gli chef saranno tra gli speaker del Congresso: Virgilio Martinez domenica 24 marzo (ore 11.30, sala Auditorium) e Josè del Castillo sabato 23 marzo (ore 16.40, sala Blu) interverranno per creare un momento di confronto con il pubblico, mixando momenti di speech e show cooking per raccontare la ricchezza della cucina peruviana, la sua profonda capacità di adattarsi ai nuovi tempi e di costruire nuove tradizioni sulla base dell’innovazione.
Perù sarà presente a Identità Golose anche con uno stand che sarà il teatro di numerose degustazioni e incontri che faranno immergere i visitatori nei veri sapori e profumi della cucina peruviana.
Tra i prodotti protagonisti spiccheranno i superfood, come avocado, mango, cacao e mais gigante, alimenti naturali ad alto valore nutrizionale che sono alla base di moltissimi piatti della cucina peruviana.
Accanto al cibo, poi, grande spazio avranno anche i distillati peruviani, primo tra tutti il pisco, bevanda alcolica a base di uva che sarà possibile assaggiare in stand per tutta la durata del Congresso grazie alle creazioni del bartender Omar Kuan.
Presso lo stand sarà possibile anche conoscere il “fattore umano” attraverso i prodotti della gastronomia peruviana e scoprire le dinamiche e gli obiettivi dell’industria alimentare peruviana che vede portare valore all’intera catena di approvvigionamento, dagli agricoltori, ai distributori, ai cuochi e, infine, ai consumatori.
Per iniziare a preparare i palati milanesi, proprio alla vigilia del Congresso, due tra i più rinomati Chef peruviani – Josè del Castillo e Fransua Robles Cerna – saranno i protagonisti di Identità Golose Milano – Hub Internazionale della Gastronomia con le 3 cene a 4 mani “Identità Perù” che si terranno nello spazio di Via Romagnosi 3 il 20, 21 e 22 Marzo.
All’interno dell’hub, che vede avvicendarsi settimana dopo settimana i più celebri nomi della gastronomia internazionale, Josè del Castillo (che è anche relatore al Congresso) proporrà un viaggio alla scoperta delle tradizioni gastronomiche Limene; con lui ci sarà il giovane Fransua Robles Cerna, che con il suo ristorante “La Picante”, sempre a Lima, esplora nuove possibilità per interpretare la cucina di mare rispettando l’ambiente e il lavoro dei pescatori.
Due Chef affermati si ritrovano insieme dopo l’esperienza presso “Isolina” dove Josè del Castillo è stato mentore di Fransua Robles Cerna, che ha ricoperto la carica di Executive Chef presso il ristorante. Un binomio vincente che saprà regalare esperienze gustative uniche e darà modo di apprezzare i sapori della gastronomia peruviana.
Per info sulle cene e prenotazioni: http://www.identitagolosemilano.it/prenotazioni/
Il sodalizio tra Perù e Identità Golose sarà, come sempre, un momento d’incontro ed arricchimento culturale e l’occasione per continuare il cammino di valorizzazione di una gastronomia la cui heritage millenaria arricchita delle materie prime e tecniche di cottura delle civiltà precolombiane, dei popoli europei africani e asiatici, ha dato vita a una cucina unica al mondo e sempre in costante evoluzione.
Stay tuned!