Il pisco sour: la storia e la ricetta.

By 4 febbraio 2017food style, Ricette

Il Pisco Sour è il cocktail peruviano per eccellenza e il governo peruviano, dal 2003, gli ha dedicato il primo sabato di febbraio di ogni anno istituendo Il giorno del Pisco Sour.

Il Pisco Sour è fatto con il distillato peruviano più famoso al mondo, il Pisco, e le sue origini risalgono a circa una secolo fa, quando l’americano Victor Morris, immigrato da Salt Lake City, giunse in Perù. Morris, dopo un primo periodo passato a lavorare per  una compagnia ferroviaria con sede nel cuore delle Ande, a 4.380 metri di altitudine, si trasferì a Lima e lì nel 1916 aprì il Morris Bar. Situato in una zona centrale, il bar riscosse molto successo e divenne il luogo di ritrovo degli stranieri e dell’upper-class peruviana. Morris creò il Pisco Sour come alternativa al Whiskey Sour, cocktail anch’esso creato in Perù e molto richiesto tra gli stranieri, ma sempre più difficile da gustare a causa del Proibizionismo americano che sfavoriva l’importazione di whiskey. Gli americani presenti in Perù in quel periodo, dopo averlo provato, furono i primi sostenitori del Pisco Sour e apprezzarono il bere miscelato esotico e non statuninense. Grazie alla loro influenza e a quello del Presidente Leguia, grande sostenitore dello sviluppo di una cultura del bere miscelato in Perù, il Pisco Sour divenne da subito un drink di grande successo.

La ricetta variò diverse volte fino a quando negli anni ’20 si aggiunse l’albume d’uovo e si arrivò  alla ricetta che conosciamo oggi. Victor Morris morì nel 1929 e il Morris Bar chiuse definitivamente poco dopo, ma la tradizione della ricetta si diffuse e continuò in altri bar di Lima, fino ad arrivare a diventare famoso in tutto il mondo. Oggi infatti i bar e i ristoranti più alla moda in tutto il mondo non ne possono fare a meno. Gustoso e leggero da bere (a prima impressione), non potete perderlo!

Ricetta

Ingredienti:

  • 4,5 cl di Pisco, preferibilmente Pisco quebranta
  • 3 cl di succo di lime appena spremuto (la freschezza è un must)
  • 2 cl di sciroppo di zucchero
  • 1 albume d’uovo pastorizzato
  • 2 gocce di Angostura

Preparazione: Versare in uno shaker tutti gli ingredienti (il Pisco, il succo di lime, lo sciroppo di zucchero e per ultimo l’albume d’uovo pastorizzato) e shakerare in modo molto vigoroso per almeno un minuto. Poi versare in un bicchiere e completare con 4 gocce di Angostura.

pisco sour new_1100x700

Qui un breve video di un evento a Milano dedicato al Pisco. Un barman professionista prepara il Pico Sour: